Page Cover

Diversa, una proposta per l’Italia

Diversa.
Una proposta per l’Italia, per non consegnarla alla paura, alla solitudine e alle destre. Una proposta di governo diversa da tutte quelle viste finora. Una proposta collettiva, non solitaria. Diversa, come l’Italia che vogliamo raccontare: i ragazzi e le ragazze che decidono di restare per cambiare questo Paese, le donne che non si arrendono agli stereotipi che le imprigionano, le pratiche che uniscono e non escludono.

Diversa è una proposta concreta per combattere le disuguaglianze, discontinua rispetto al passato. Diversa è una visione a lungo termine, che si libera dell’eternità del presente, ma si prende cura dell’oggi. Diversa è un’opzione insolita, perché vogliamo una politica che torni a dire la verità, a promuovere la crescita culturale oltre che sociale, che sappia prendere per mano, non indicare il nemico, il capro espiatorio. Diversa perché è così l’Italia che vogliamo costruire insieme, diversa.

Vi aspettiamo il 12 novembre alle 10:30 all’Auditorium Antonianum – Viale Manzoni 1, Roma

Oltre a Giuliano Pisapia, leader di Campo Progressista, interverranno: Laura Boldrini (Presidente Camera dei Deputati), Gianni Cuperlo (leader dell’area sinistradem del PD), Cesare Damiano (leader dell’area laburista del PD), Ciccio Ferrara (Campo Progressista), Monica Frassoni (Presidente Verdi Europei), Furio Honsell (Sindaco di Udine), Arturo Lorenzoni (vicesindaco di Padova, leader di Coalizione civica), Riccardo Magi (Segretario Radicali italiani), Luigi Manconi (Senatore, promotore dello sciopero della fame per l’approvazione dello ius soli), Rossella Muroni (Presidente di Legambiente), Giulio Santagata (già Ministro del governo Prodi), Roberto Speranza (Coordinatore nazionale di Art.1-Mdp), Bruno Tabacci (Presidente Centro Democratico), Rosalba Teodosio (Officine delle idee) e altri ancora.

Sarà una domenica #diversa.

Partecipa all’evento Facebook per rimanere sempre aggiornato!

Come raggiungerci

Dalla stazione Termini:

  • a piedi 1400 m (circa 15 minuti)
  • in Metro linea A (direzione Anagnina) fermata Manzoni (100m)
  • in Bus linea 714 fermata Merulana/Labicana

Altri autobus:

  • Linea 3 oppure 810 fermata Manzoni/Merulana
  • Linea 16 oppure 717 fermata Merulana/Labicana

CARI AMICI DI CAMPO PROGRESSISTA:

I mezzi economici delle forze politiche tradizionali spesso fanno scomparire la nostra voce. Non riceviamo alcun finanziamento pubblico. Quanto facciamo si basa sul lavoro di decine di volontari e sui contributi che i cittadini decidono di mettere a nostra disposizione. Sopravviviamo grazie a donazioni di circa 25€. Comunicare le nostre idee, amplificare la nostra voce e far crescere il nostro progetto costa: ti chiediamo un aiuto. Grazie!